L.431/98. FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE.

Descrizione

 E’ un sostegno economico erogato annualmente ad integrazione del reddito per il pagamento del canone di locazione di immobili destinati ad abitazione principale o esclusiva siti nel Comune di Senorbì.
L’importo del contributo è calcolato sulla base  del reddito del Richiedente e dell’importo del canone di locazione.
 
A chi è rivolto
 
E' rivolto ai residenti nel Comune di Senorbì che abbiano un contratto d’affitto regolarmente registrato all’Agenzia delle Entrate (ad esclusione dei titolari di contratti di locazione di unità immobiliari classificate nelle categorie catastali A1, A8 e A9), e  un ISEE che non superi determinati limiti dettati annualmente con Deliberazione della Giunta Regionale.
Coloro che hanno un  ISEE del nucleo familiare uguale o inferiore alla somma di due pensioni minime INPS ( € 13.062,14) rientrano nella”Fascia A” e l’ammontare del contributo non può essere superiore a € 3.098,74.
Coloro che hanno un  ISEE nel nucleo familiare uguale o inferiore al limite di reddito previsto per l’accesso all’edilizia sovvenzionata, pari a € 14.162,00, rientrano nella “Fascia B” e l’ammontare del contributo non può essere superiore a € 2.320,00.
Per gli immigrati extracomunitari è necessario essere residenti da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque anni nella Regione Sardegna.
 

Modalità di accesso

 La Regione Autonoma della Sardegna trasmette ogni anno ai Comuni la circolare con cui autorizza l’apertura del bando comunale relativo alla concessione  dei contributi per il canone di locazione.
Entro i termini indicati dal bando, occorre presentare la domanda presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Senorbì.
 

Documentazione richiesta

Copia del contratto di locazione ad uso residenziale di unità immobiliare occupata a titolo di abitazione principale o esclusiva, regolarmente registrato, adibito ad abitazione principale corrispondente alla residenza anagrafica del richiedente;
copia del versamento dell’imposta di registro relativa all’annualità 2016 o documentazione attestante la scelta del proprietario circa l’applicazione della “cedolare secca” ai sensi dell’art.3 del D.Lgs 23/2011;
copia di un documento di riconoscimento, in corso di validità.

Per gli immigrati extracomunitari:
autocertificazione sostitutiva di atto notorio di cui al D.P.R. 445/2000 attestante la residenza da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque anni nella Regione Sardegna.



Tempi di attuazione
 
Sulla base delle domande presentate viene pubblicata una graduatoria provvisoria dei Beneficiari e degli esclusi. Nei dieci giorni successivi alla pubblicazione della graduatoria è possibile presentare osservazioni da parte dei Richiedenti. Dopo le verifiche dei requisiti e delle osservazioni, operati gli eventuali reintegri/esclusi, viene stilata una graduatoria definitiva, che verrà approvata con Determinazione del Responsabile del Servizio.
Il Comune procede poi alla liquidazione dei contributi, dietro presentazione, da parte dei Beneficiari, delle ricevute dei canoni di locazione pagati.
 
Misura del sostegno
 
Il sussidio verrà erogato ai Beneficiari in base alle risorse finanziarie disponibili trasferite dalla Regione Autonoma della Sardegna, operando una riduzione proporzionale dei contributi di tutti i Richiedenti, in maniera da soddisfare, anche se parzialmente, tutte le richieste
 
Normativa
  • Decreto ministeriale 7 giugno 1999
  • L. 431/98 art. 11 e norme regionali di attuazione.
 
 
A chi rivolegersi
 
Comune di Senorbì
Via Lonis 34
Ufficio del Servizio Sociale – piano secondo
 
 
Orario al pubblico:
 

ASSISTENTI SOCIALI:
LUNEDI 9,30-12,00             POMERIGGIO            15,30-17,30
MARTEDI’  CHIUSO AL PUBBLICO
MERCOLEDI’09,30-12,00

GIOVEDI’ 09,30-12,00               
VENERDI’ CHIUSO AL PUBBLICO
 
UFFICIO AMMINISTRATIVO:
DAL LUNEDI’ AL VENERDI DALLE ORE 09,30 –12,00
POMERIGGI – LUNEDI’  15,30 –17,30
 

 
Recapiti  telefonici
 Assistenti Sociali: 07098012314 – 07098012315
Istruttore Amministrativo: 07098012316
 

Responsabile del Procedimento C.Soi


 
E mail: servsociali@comune.senorbi.ca.it
Pec : sociale@pec.comune.senorbi.ca.it
 
 
torna all'inizio del contenuto